Home - Giardini Naxos

 
vai
vai
vai
Naxos
Giardini Naxos in barca a vela é fra le mete più ambite e indimenticabili per chi vuol fare sail charter nautico in Sicilia, noleggiare o affittare un gommone o una imbarcazione  a motore. L'idea della vacanza é anche quella di fare delle escursioni alle Isole Eolie, a Catania, a Taormina, a Messina o sull’Etna, spaziando anche all’interno della Sicilia ed arrivando sino ai Parchi Naturalistici delle Madonie, dove il turista rimarrà estasiato dalla presenza del Golf Club Madonie, un 18 buche internazionale sito sulle colline di Collesano e dotato di ogni confort, con un albergo a 5 stelle ed una azienda agricola che produce prodotti biologici: gli ospiti possono così gustare il Nero d’Avola, il Cabernet Sauvignon, nonché uno splendido Passito e dell’ottimo Olio Extravergine di Oliva.
Naxos si può visitare affidandosi alla società Seacilia veri esperti del charter nautico presenti sulla costa siciliana che si occupano di noleggio imbarcazioni con e senza skipper. Essa fù fondata nel 734 a.C. dai coloni greci e rappresenta la loro prima colonia in Sicilia. Abitata già nel Neolitico e nell’età del Bronzo, deve il suo nome alla presenza dei Naxii, come ci tramanda lo storico Stefano di Bisanzio, popolo che proveniva proprio dalla maggiore delle isole Cicladi, Naxos appunto. La cittadina ebbe comunque vita breve in quanto dopo alterne vicende fu completamente distrutta dopo tre secoli dalla fondazione nel 403 a.C. da Dionisio I di Siracusa.
Dopo un effimero tentativo da parte di alcuni scampati alla suddetta distruzione di ricostruirla, la nascita di “Tauromenion” l’odierna Taormina fece volgere al definitivo declino la città. In età imperiale Naxos è citata nell’Itinerarium Antoninum come “mansio” (stazione per cavalli) e quindi rimase come snodo del traffico sia marittimo che terrestre. Numerosi edifici sono venuti alla luce dagli scavi archeologici condotti nella zona e soprattutto di carattere sacro; presso il torrente di Santa Venera il “Temenos di Afrodite” come anche una Zona Cultuale ed un Quartiere dei Vasai. Da citare inoltre due aree destinate a Necropoli ed il Museo di Naxos sito presso l’Antico Fortino Borbonico, segno tangibile uest’ultimo di frequentazione del sito anche in epoche più recenti, e che contiene reperti provenienti dagli scavi iniziati nel 1953 sia dell’area urbana che extra-urbana.
 
 
Imbarchi
Individuali
2017
dal
al
Adulti maggiori di 13 anni
Fanciulli dai 2 ai 12 anni
Bambini sotto i 2 anni
 
  SeaCilia.it Sail Charter in Sicilia
  Contattaci per Prenotare
  Chi Siamo Dove Trovarci
  Le Nostre Imbarcazioni
  Escursioni in Gommone
  Servizi SeaCilia.it
  Offerte SeaCilia.it
  Listino Prezzi 2017
  Isole e Rotte di Navigazione
  Google Maps Porti Nautici
  Appunti per il Viaggio
  Isola di Favignana
  Isola di Marettimo
  Isola di Levanzo
  Isola di Mozia
  Isola di Pantelleria
  Isola di Lampedusa
  Isola di Linosa
  Isola di Ustica
  Isola di Lipari
  Isola di Salina
  Isola di Filicudi
  Isola di Vulcano
  Isola di Stromboli
  Isola di Alicudi
  Isola di Panarea
  Itinerari e Percorsi di SeaCilia.it
  La Sicilia
  La Costa Trapanese
  San Vito lo Capo
  Segesta
  Selinunte
  Trapani
  Marsala
  Erice
  Mazara del Vallo
  Castellammare del Golfo
  Scopello
  Sciacca
  Agrigento
  Siracusa
  Cefalù
  Termini Imerese
  Taormina
  Giardini Naxos
  Catania
  Palermo
  Messina
  Porti ed Approdi

Powered by  Movia.it  Web Agency